Interporto di NOLA - Lotto D - M. 103/106 - Nola (NA) ITALY
Lun - Ven: 09:00 - 17:00
+39 0815109403

  

DIMENSIONI CONTAINERS

Intermodal Shipping Container

Il container è l’unità di carico utilizzata per il trasporto intermodale della merce. Con gli accordi internazionali intercorsi negli anni ’70 si è realizzata la standardizzazione delle dimensioni, delle misure e dei volumi dei container, e la diffusione del Container ISO – International Organization for Standardization per i trasporti aerei, marittimi e terrestri. L’utilizzo del contenitore standard nei trasporti internazionali ha consentito l’aumento del volume delle merci trasportate, la riduzione dei danni alle merci e il miglioramento delle operazioni logistiche in termini di velocità di imbarco e sbarco in tutto il mondo. Gli accordi hanno deciso che ogni tipo di container abbia:
• dimensioni standard;
• attacchi omogenei per migliorare la movimentazione nei moli, sulle banchine e nei magazzini in tutto il mondo;
• un numero univoco formato: da 4 lettere (le prime tre individuano la compagnia proprietaria), 6 numeri ed un numero finale chiamato check-digit, ottenuto da un algoritmo di calcolo sulle 4 lettere e 6 cifre precedenti. Attualmente sono utilizzabili numerosi tipi di container adatti a soddisfare tutte le esigenze di trasporto: Container BoxContainer High CubeContainer Flat-RackContainer Open TopContainer Frigo a temperatura controllata (Reefer), contenitori allestiti per il trasporto dicapi appesi.
Esistono poi contenitori speciali soggetti a disponibilità da parte del carrier marittimo quali ad esempio i Tank-Container ed i container 45’ft. I container ISO standard possono anche essere utilizzati per il trasporto di liquidi, grazie all’installazione all’interno del container di un serbatoio flessibile chiamato Flexitank. La Sticco Sped è in grado di proporre la soluzione più adatta alle esigenze della clientela, considerando le destinazioni servite dai principali vettori, il tipo di merce da trasportare, ottimizzando i tempi ed i costi del trasporto.

Indicazioni per il corretto carico

Indicazioni per il corretto carico di un Container Marittimo

La Sticco Sped s.r.l. srl comunica a tutta la clientela che:
• le dimensioni e le caratteristiche segnalate di seguito sono da ritenersi solo ed esclusivamente come indicative;
• ogni Compagnia Marittima può disporre di equipment con misure leggermente differenti;
• è obbligatorio caricare il peso massimo consentito indicato sulle porte del container ed in ogni caso rispettare le restrizioni previste dal Paese di importazione;
• Sticco Sped s.r.l. srl non ha alcuna responsabilità circa la mancata corrispondenza tra quanto indicato e le reali dimensioni / caratteriste che dell’equipment ordinato;
• è necessario prendere in considerazione la perdita di spazio dovuta alle dimensioni dell’imballo;
• la Sticco Sped s.r.l. srl, conformemente a quanto stabilito dal programma C-TPAT e per servizi relativi alle direttrici di traffico U.S.A., ha stabilito le modalità di ispezione dei container utilizzati, che devono essere comunicate al caricatore;
• è necessario ispezionare il container prima del carico per verificare l’assenza di danni;
• è necessario che il carico sia equamente distribuito ed adeguatamente fissato all’interno del container;
• le attrezzature utilizzate per il caricare non devono danneggiare il container. Esempio: Non utilizzate carrelli pesanti per containerizzare la merce, potrebbero danneggiare la pavimentazione in legno del container;
• è necessario controllare che la vostra merce sia adeguatamente imballata per evitare danni dovuti all’umidità e alla salsedine durante il trasporto marittimo;
• è fatto obbligo al caricatore di sigillare il container personalmente;
• le operazioni di carico devono avvenire entro il tempo consentito dalle attuali regole del trasporto;
• nel caso di trasporto di congelati, liquidi e pericolosi è necessario seguire le indicazioni che il nostro personale

Dimensioni e Misure dei Container

CONTENITORI STANDARD

 
Lunghezza
Larghezza
Altezza
Apertura porte
Altezza porte
Volume m³
Tara
Massimo carico
20′ Standard
5,900 m.
2,350 m.
2,393 m.
2,342 m.
2,280 m.
33.20 m³
2.230 Kgs
21.770 Kgs
40′ Standard
12,036 m.
2,350 m.
2,392 m.
2,340 m.
2,280 m.
67.70 m³
3.700 Kgs
26.780 Kgs
20′ Upgraded
5,900 m.
2,311 m.
2,390 m.
2,286 m.
2,280 m.
32.63 m³
2.230 Kgs
28.180 Kgs
40′ High Cube
12,036 m.
2,350 m.
2,697 m.
2,338 m.
2,585 m.
76.30 m³
3.9700 Kgs
26.510 Kgs

CONTENITORI REEFER

 
Lunghezza
Larghezza
Altezza
Apertura porte
Altezza porte
Volume m³
Tara
Massimo carico
20′ Reefer
5,425 m.
2,275 m.
2,260 m.
2,258 m.
2,216 m.
28.30 m³
3.200 Kgs
20.800 Kgs
40′ Reefer
11,493 m.
2,270 m.
2,197 m.
2,282 m.
2,155 m.
57.80 m³
4.900 Kgs
26.780 Kgs
40′ Reefer HC
11,557 m.
2,294 m.
2,500 m.
2,294 m.
2,440 m.
66.60 m³
4.500 Kgs
25.980 Kgs

CONTENITORI SPECIAL

 

 
Lunghezza
Larghezza
Altezza
Apertura porte
Altezza porte
Volume m³
Tara
Massimo carico
20′ Open Top
5,894 m.
2,311 m.
2,354 m.
2,286 m.
2,184 m.
33.23 m³
2.400 Kgs
21.600 Kgs
40′ Open Top
12,028 m.
2,350 m.
2,345 m.
2,341 m.
2,274 m.
66.50 m³
3.850 Kgs
26.630 Kgs
20′ Flat Rack
5,610 m.
2,228 m.
2,223 m.
2.530 Kgs
27.722 Kgs
40′ Flat Rack
12,060 m.
2,228 m.
2,223 m.
5.479 Kgs
38.918 Kgs
20′ Collapsible
5,630 m.
2,228 m.
2,223 m.
2.749 Kgs
27.722 Kgs
40′ Collapsible
12,060 m.
2,228 m.
2,223 m.
5.800 Kgs
38.918 Kgs
20′ Piattaforma
6,070 m.
2,430 m.
2,230 m.
2.749 Kgs
23.993 Kgs
40′ Piattaforma
12,190 m.
2,430 m.
1,950 m.
5.798 Kgs
30.117 Kgs
English EN Italian IT